51° Assemblea Elettiva della Federazione Italiana Motonautica: l’avvocato Vincenzo Iaconianni riconfermato Presidente federale.

image_pdfimage_print

Sono terminate oggi, sabato 10 ottobre 2020, alle ore 13.30 le operazioni di voto della 51° Assemblea Elettiva della FIM.

Anche se candidato unico, la fiducia ribadita a Vincenzo Iaconianni, espressa con 4310 voti per una percentuale pari al 95,57% testimonia ancora una volta la stima e l’apprezzamento per il lavoro svolto anche nel corso dell’ultimo quadriennio e per il ruolo di assoluto primo piano che ha saputo dare alla Federazione Italiana Motonautica in ambito mondiale.

L’Avv. Iaconianni viene riconfermato per il sesto quadriennio consecutivo.

Il Consiglio Federale è stato riconfermato nella misura del 50%. Squadra dunque invariata nei seguenti componenti:

– Pugliese Giuseppe – Consigliere quota Società

– Infante Marco – Consigliere quota Società

– Gialdini Stefano – Consigliere quota Società

– Ventura Achille – Consigliere quota Atleti

– Scotto di Mase Giuseppe – Consigliere Quota Tecnici

Mentre sono subentrati:

– Babo Salvatore – Consigliere quota Società

– Salerno Rosa Anna – Consigliere quota Società

– Sirri Francesca – Consigliere quota Società

– Baroni Mariagrazia – Consigliere quota Società

– Furlan Deborah – Consigliere quota Atleti

Riconfermato anche il Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti Dr. Biagio Castiglia

Al termine delle operazioni di voto, il Presidente dell’Assemblea, Pietro Biagio Monterisi ha dato la parola al Presidente FIM Vincenzo Iaconianni (in foto – ©Archivio FIM) che ha aperto i lavori del nuovo quadriennio indicendo immediatamente la prima riunione di Consiglio Federale.

Nel Palazzo CONI di Via Piranesi a Milano si è svolto tutto in sicurezza e nella rigida osservazione delle disposizioni anticovid. Fin dalle ore 8.00 i Delegati sono arrivati a Milano da ogni Regione d’Italia e, con estrema compostezza ed ordine, hanno rispettato il severo protocollo anticovid redatto dalla Segreteria FIM grazie alla consulenza dei Responsabili della sicurezza della Federazione e di Sport e Salute, che si ringrazia per avere messo a disposizione della FIM le varie Sale del Palazzo.



X