A Rogeno (Lecco), la 3^ e ultima prova del Campionato Italiano Open FIM di motonautica RADIOCOMANDATA, Sezione M.

image_pdfimage_print

Da sabato 10 a domenica 11 ottobre 2020, i piloti modellisti saranno impegnati nella 3^ e decisiva tappa del Campionato Italiano Open di Radiocomandata delle categorie M (Mono 1, Mono 2, Minimono, Eco Expert e Hydro 1).

La Radiocomandata è la disciplina motonautica in cui a gareggiare sono piccoli e potenti scafi in miniatura guidati, per mezzo di un sistema “con radio-comando”, dai propri piloti situati in una apposita postazione sulla riva e/o sponda dello specchio d’acqua che ospita il campo di regata.

La manifestazione è organizzata dallo Yacht Club Como MILA – CVC (con il patrocinio gratuito del Comune di Rogeno), in base all’allegato programma orario inserito nel bando di regata e nel pieno rispetto delle vigenti normative anti-Covid.

Prove Libere sabato pomeriggio dalle 14.00 alle 17.00 e domenica dalle 8.00 alle 9.30; le gare prenderanno il via domenica alle ore 9.30; Premiazioni a fine giornata.

Sul lido di Rogeno verranno eletti i campioni italiani 2020 delle varie categorie.

Lotta accesa in tutte le classi, alcune delle quali hanno minime differenze di punteggio tra i piloti nella parte alta della classifica provvisoria.

Nel calcolo del punteggio finale valido per il Campionato, i piloti modellisti hanno da regolamento, la possibilità di escludere il punteggio della gara peggiore da loro effettuata.

Ad oggi, i leader di classifica nelle diverse categorie sono: Fabio Taroni nella Eco Expert, Gianfranco Polito nella Mono 1 e nella Mono 2, Gianluca Conselvan nella Minimono e Gherardo Gasparin nella Hydro 1.

 

YCC-20201011 Rogeno bando



X