La “Barca del Sorriso” è un progetto che nasce dall’incontro di due persone, Leopoldo Vighini , delegato provinciale di Cremona del Comitato Italiano Paraolimpico, ed Ennio

Manfredini, delegato provinciale della Federazione Italiana Motonautica.

Dieci anni fa, in occasione di una manifestazione fieristica a Cremona dove la F.I.M. promuoveva i centri di avviamento allo sport  con delle prove su gommoni, Leopoldo Vighini, fu attirato da questa attività e chiese a Ennio Manfredini se anche diversamente abili potevano provare queste imbarcazioni.

Fu così, che solo dopo pochi mesi, nelle acque del Porto Canale di Cremona iniziò  la “Barca del Sorriso”.

Dal 2006 ogni anno inoltre, si svolge il “Trofeo Barca del Sorriso”, gara nazionale di “gimcana” a

tempo, con classifica individuale e a squadre, che ha visto la partecipazione di svariati atleti: da 40 con un  massimo di 60 presenze nell’edizione del 2011.

Quest’anno a San Nazzaro d’Ongina si è svolta la 10^ edizione, Special Edition 2016 World Cup, che ha visto cimentarsi in perfetta sicurezza sulle acque del Po quarantasei partecipanti insieme a grandi campioni di motonautica.

X